BeneMio

La Pasqua senza "uovo", non è davvero Pasqua. Per celebrarla, Claudia ci propone il suo nido con tuorlo fritto fondente.

La Pasqua senza "uovo", non è davvero Pasqua. Per celebrarla, Claudia ci propone il suo nido con tuorlo fritto fondente.

Nido di asparagi con tuorlo fritto fondente.

Ingredienti
4 tuorli
Pane grattugiato (qb)
Crema di asparago bianco Nonno Andrea
Carpaccio di asparagi grigliati Nonno Andrea
Olio per friggere

Preparazione
Mettete un cucchiaio di pan grattato in quattro ciotoline.
Separate i tuorli e adagiateli nelle 4 ciotoline.
Coprite con altro pane e fate riposare in frigo per un paio d’ore.
Con l’aiuto di un "coppa pasta", formate un nodo con il carpaccio di asparagi e versare al centro la crema di asparago bianco.
Scaldate dell’olio e, delicatamente, con un cucchiaino prendete il tuorlo dalle ciotoline e friggetelo per un minuto.
Scolatelo con delicatezza, salate e posizionatelo al centro del vostro nido.

Servite il piatto caldo con un buon calice di Prosecco extra dry e accompagnate il tutto con grissini artigianali, da "intingere" nel tuorlo ancora fondente.
Allieterete poi i vostri ospiti con un tartufo al cioccolato Amedei; perché la Pasqua, senza uovo e senza cioccolato, non è davvero Pasqua.